HEADER SITO 2020 nido

Normativa igienico sanitaria

In caso di stato di malessere, verranno avvisati tempestivamente i genitori. I nidi si attengono al Regolamento sanitario regionale, che dà alcuni parametri per valutare le condizioni di salute del bambino. L'insegnante può contattare la famiglia anche in caso di condizioni di malessere generale, che non consentano al bambino di affrontare la giornata al nido.
L'insegnante segnalerà al genitore, qualora le condizioni di salute siano particolarmente fragili, la necessità di tenere a casa il bambino anche il giorno successivo.
Qualora un bambino dovesse arrivare al nido in condizioni di salute palesemente precarie, l'insegnante potrà valutare la non ammissione del bambino nel contesto scolastico.

In caso di malattia è richiesto ai genitori di avvisare la scuola.
È importante che i genitori segnalino, già dal primo colloquio, eventuali patologie croniche o ricorrenti.

Farmaci. La scuola non ha la possibilità di somministrare farmaci, nemmeno omeopatici, senza l'attivazione della procedura indicata dal “Protocollo somministrazione farmaci” della Provincia di Modena.
Ci si rende disponibili a confronti ed approfondimenti in merito alle seguenti tematiche, anche con la collaborazione dell'Usl.