9 novembre 2016 - SCUOLA e FAMIGLIA: indifferenza, scontro, alleanza?

9 novembre 2016

Mercoledì 9 novembre 2016, nell’Auditorium del Centro Scolastico “La Carovana”, si è svolto il primo degli incontri che l’omonima Cooperativa, nel corso dell’anno scolastico, intende proporre a genitori e insegnanti di tutta la città.

“Scuola e Famiglia: scontro, indifferenza, alleanza?” era il tema della serata.
Nell’introdurre il prof. Rosario Mazzeo, formatore e autore di testi sull’ argomento, Silvio Di Tella, genitore e membro del Consiglio d’Amministratore, ha sottolineato il valore culturale dell’evento, nato dal desiderio di condividere e verificare con tutti la strada che le nostre scuole stanno percorrendo per rispondere alle esigenze degli alunni di oggi.

Il Prof. R. Mazzeo, che per vent’anni è stato insegnante e per altri vent’anni preside, ha offerto ai presenti la sua lunga e ricca esperienza educativa.
Con il suo stile argomentativo, ha accompagnato genitori e insegnanti a vedere quanto famiglia e scuola siano due realtà che, dentro un’alleanza, possono rispondere alla crisi educativa, sempre più emergenza della nostra società.

Il primo soggetto a consegnare ai giovani una modalità di coltivare sé nel rapporto con il reale è la famiglia. La scuola, come comunità che apprende ed educa “facendo” imparare, si pone al suo servizio, attraverso il suo specifico compito istruttivo.

La cooperazione tra i due soggetti educativi inizia dalla condivisione dello scopo: la crescita del figlio/alunno dentro la comunicazione del senso delle cose. La strada da percorrere è il dialogo, che ha come principale risorsa la domanda per comprendere le ragioni delle scelte dell’altro.

Oggi l’alleanza tra le due istituzione richiede la pazienza di una ricostruzione, accettare questo impegno è un bene per tutti.

Le slides in allegato, presentate dal relatore durante l’incontro, sono un aiuto per approfondire l’argomento.

Ico PDF scarica qui le slides