Il Nautofono, “giornale” della Carovana

Di notte, in mezzo alla nebbia, quando i marinai cercano di ritornare a casa e temono di non farcela, un fascio di luce in una scia sonora ricorda loro che la meta c’è, è vicina ed è raggiungibile. È il nautofono, suono e luce del faro in un porto sicuro.

Forse per questo bambini e ragazzi dell’Istituto “La Carovana” hanno scelto di chiamare “nautofono” il giornalino della loro scuola. Il termine, poco comune, li ha molto incuriositi e stimolati ad accendere la loro fantasia. Forse si sono visti come una “carovana” sul mare, hanno immaginato di essere naviganti in momenti difficili e il pensiero di una luce e di un suono amico li ha rassicurati.

Di fatto “La Carovana” si pone, cresce, e si offre a genitori, a docenti, a bambini, a ragazzi come aiuto nell’avventura della conoscenza e dell’educazione . Lo fa nel suo specifico come scuola, cioè come realtà che educa insegnando, “facendo” imparare. Di questo sono documento le pagine che seguono.

Come ricorda l’editoriale, gli “articoli” dicono che bambini, ragazzi, adulti si stanno muovendo sulla “diritta via”, per dirla con Dante, anche se a volte essa è in salita e faticosa.
NUMERO 000



Download PDF - Download EPUB


Numero 000 "Il Nautofono"


CENTRO SCOLASTICO "LA CAROVANA"
Via Enzo Piccinini, 20 - 41125 Modena
Tel 059 442 405 - Fax 059 30 91 291
info@scuolacarovana.it

Orari di segreteria scolastica: da Lunedì a Venerdì 08.00 - 12.00

Copyright © Centro Scolastico "La Carovana" - Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni